Maruego
BIOGRAFIA

Nato nel 1992 a Berrechid ma cresciuto a Milano, il giovane rapper marocchino viene scoperto sul web da Gue’ Pequeno, colpito da un pezzo autoprodotto dal titolo “Criminale”. Nel 2014 Maruego fa il suo esordio ufficiale nel panorama musicale italiano pubblicando l’Ep “Che ne sai”, interamente prodotto dai 2nd Roof, e sorprendendo l’opinione pubblica grazie a uno stile fresco e innovativo che strizza l’occhio al rap europeo, oltre che americano, e assorbe l’influenza del Rai, importante corrente musicale araba. Diventa immediatamente virale la traccia “Cioccolata”, che vede la partecipazione di Caneda, da cui viene tratto un video oltre che un fortunato remix con la partecipazione di Gemitaiz & Madman. L’Ep vanta anche la collaborazione di altri nomi illustri della scena rap italiana come Gue’ Pequeno, nel pezzo “Nuova Ex”, e Tormento nella titile track “Che ne sai”. Il nome di Maruego ha catturato subito l’attenzione di colleghi e appassionati per via di uno stile di scrittura molto particolare caratterizzato dalla ricerca di un lessico innovativo che contribuisce alla costruzione di un flow immediatamente riconoscibile. Nei testi racconta la sua storia di giovane cresciuto tra sacrifici e spirito di rivalsa in cui le due anime, marocchina e italiana, si scontrano e si completano. A fine 2014 esce la canzone “Osama”, sempre prodotta dai 2nd Roof, che diventa presto un manifesto dello stile e pensiero di Maruego. Nel 2015 ha partecipato al remix di “Zarro!” dei Club Dogo, contenuto nell’edizione deluxe di “Non siamo più quelli di Mi Fist”, e al disco solista di Don Joe, “Ora o mai più”, nella traccia intitolata “Tutto apposto”. A maggio 2015 entra a far parte della famiglia Carosello Records, il 25 maggio esce il video di "Sulla stessa barca" che in meno di una settimana supera 100.000 visualizzazioni e il 29 giugno è online il video di "Via da qui". Il 6 luglio 2015 esce "MITB", disponibile in free download sul sito www.maruego.com.

NEWS & SOCIAL