20 settembre 2017
JOHN DE LEO e FABRIZIO PUGLISI- SENTODOPPIO È IL NUOVO ALBUM IN USCITA IL 6 OTTOBRE

Esce il 6 ottobre per Carosello Records “SENTO DOPPIO”, il nuovo progetto di John De Leo in duo con Fabrizio Puglisi, disponibile sia in cd che vinile, nelle due versioni sarà diversificato da brani alternativi e inedite bonus track.

 

 

La sfida del duo è una delle più ardue e affascinanti del jazz. Le necessità ritmiche, il timore del vuoto sonoro, l’interazione messa a nudo, sono alcuni dei rischi calcolati che i due giocatori mettono in campo nel disegnare il discorso musicale. La sfida diventa ancora più affascinante se a condurla è la voce di John De Leo, figura chiave della musica italiana contemporanea, e oggi solista votato a sperimentare le infinite possibilità di una voce che può assumere contorni e colori nuovi che giungono dai mondi musicali più diversi. Da tempo De Leo incrocia le sue evocazioni con lo stile non meno eccentrico di Fabrizio Puglisi, che sa aprire squarci e abissi tra le maglie fitte del suo pianismo, capace anch’esso di piegarsi a colori inusuali con l’uso di oggetti e preparazioni varie nello strumento.  Questo duo brilla come una delle realtà più sorprendenti e inclassificabili del jazz italiano, che punta a mettere in crisi qualche certezza matematica: 1+1 non sempre fa due, ma produce qualcosa di più.  

 

 

 

Strumento organico, strumento meccanico: la voce e il pianoforte. In genere la voce domina - con la sua varietà di intonazione, colore, flessibilità. - e il pianoforte accompagna - solido, armonico, stimolo e tappeto al tempo stesso. Nel duo di John De Leo e Fabrizio Puglisi questa modalità classica di incontro affiora qui e lì ma non è mai la regola: anzi, essa suona come una delle tante possibilità di incontro/scontro/dialogo tra i due strumenti. La voce di De Leo - tenera, disperata, catastrofica, minacciosa, sperduta, sinfonica - gioca come il gatto con il topo con il pianoforte di Puglisi - ludico, enigmatico, scontroso, risoluto, centrifugo. Nessuno dei due si adagia sul ruolo consolidato che la tradizione gli consegna, e la danza reciproca, alla pari, tra i due "strumenti", assume le movenze del teatro, della messa in scena, di una drammaturgia guidata dalle composizioni originali, dagli spigoli di Monk, dal lirismo di Coltrane, dall'estro dell'improvvisazione. Lo humour e il dramma di questa musica sorgono dal bisogno di De Leo e Puglisi di superare i limiti del proprio mondo, per incontrare l'altro: slanci, capitomboli e abbracci sono la trama e il senso di questo nuovo racconto espressivo. (Stefano Zenni)

 

 

 

 

 

 

JOHN DE LEO - FABRIZIO PUGLISI | SENTO DOPPIO

Musiche dell’Errore e altri Fonosimbolismi Antiregime

 

 

 

 

CD TRACK LIST:

                                                                      1. BIG STUFF / NAIMA

                                                                      2. ARITMIA

                                                                      3. MOON

                                                                      4. OTHER SHAPES(searching for)  

                                                                      5. CREPUSCULE WITH NELLIE  

                                                                      6. ESCARGOTS CRIS  

                                                                      7. 02:16,50 [Episode I]

                                                                      8. VAGO SVANENDO

 

VINYL TRACK LIST:

                                                                      1. BIG STUFF / NAIMA

                                                                      2. ARITMIA

                                                                      3. MOON

                                                                      4. OTHER SHAPES (searching for)  

                                                                      5. CREPUSCULE WITH NELLIE (take two)  

                                                                      6. 02:16,50 [Episode II]                            

                                                                      7. VAGO SVANENDO

TUTTE LE NOTIZIE
17 maggio

SETHU - FUORI ORA IL PRIMO ALBUM "TUTTI I COLORI DEL BUIO"

10 maggio

MICHELANGELO VOOD - ESCE OGGI IL PRIMO ALBUM "NON C'È PIÙ TEMPO"

23 aprile

GIMA - FUORI ORA "TEMPESTA" IL NUOVO SINGOLO

22 aprile

MICHELANGELO VOOD ANNUNCIA IL SUO PRIMO ALBUM DI INEDITI “NON C’È PIÙ TEMPO”, FUORI VENERDÌ 10 MAGGIO

19 aprile

DIODATO TORNA CON "HO ACCESO UN FUOCO", IL NUOVO ALBUM LIVE IN STUDIO

19 aprile

SETHU FUORI ORA IL NUOVO SINGOLO “QUESTA È LA FINE” CHE ANTICIPA L’ATTESO PRIMO ALBUM IN USCITA A MAGGIO “TUTTI I COLORI DEL BUIO”

15 aprile

SETHU ANNUNCIA IL SUO PRIMO ALBUM “TUTTI I COLORI DEL BUIO” IN USCITA VENERDÌ 17 MAGGIO

12 aprile

BARTOLINI - FUORI ORA "TILT", IL NUOVO ALBUM

08 aprile

BARTOLINI - FUORI A SORPRESA "ULTIMA VOLTA"

03 aprile

"HO PAURA DI MORIRE" - IL PRIMO SINGOLO CON CAROSELLO DI PRIM

29 marzo

MICHELANGELO VOOD - IL NUOVO SINGOLO "SCEMO" FUORI ORA

29 marzo

RICCHI E POVERI - FUORI ORA I REMIX DI "MA NON TUTTA LA VITA"

27 marzo

BARTOLINI - ANNUNCIATO IL NUOVO ALBUM "TILT" FUORI IL 12 APRILE

15 marzo

VASCO BRONDI - FUORI ORA "UN SEGNO DI VITA", IL NUOVO ALBUM

08 marzo

KEYRA - FUORI ORA IL SUO NUOVO SINGOLO "PICCERÈ"

01 marzo

VASCO BRONDI - "ILLUMINA TUTTO" IL NUOVO SINGOLO FUORI ORA

26 febbraio

BARTOLINI FEAT. TRIPOLARE - "CHICCO" IL NUOVO SINGOLO FUORI ORA

23 febbraio

MICHELANGELO VOOD - IL NUOVO SINGOLO "DUE MORSI" FUORI ORA

06 febbraio

RICCHI E POVERI - IN GARA A SANREMO 2024 CON IL BRANO "MA NON TUTTA LA VITA"

06 febbraio

DIODATO - "TI MUOVI" È IL BRANO IN GARA AL FESTIVAL DI SANREMO

10 gennaio

VASCO BRONDI - FUORI ORA IL NUOVO SINGOLO "UN SEGNO DI VITA"

05 gennaio

MICHELANGELO VOOD - INAUGURA IL NUOVO ANNO CON IL SINGOLO “2000 ANNI” PRIMA ANTICIPAZIONE DELL’ALBUM DI DEBUTTO IN USCITA QUESTA PRIMAVERA

19 dicembre

VASCO ROSSI - ESCE OGGI PER LA PRIMA VOLTA IN ASSOLUTO IL VIDEO DI "VITA SPERICOLATA"

15 dicembre

SETHU - FUORI OGGI IL SINGOLO "TRISTE VEDERTI FELICE"

Carico